Trofeo delle Regioni Beach Volley Casal Velino Portale fipav logo E-Scoresheet - Referto Elettronico tesseramento online Guida pratica Logo Coni
Carmine Gallo Onlus Hotel San Mauro Zeusport Fadimed

Credito Sportivo, 30 milioni di buone occasioni!

mercoledì 26 luglio 2017 - Notizie dal Comitato
L’accordo tra Fipav e Istituto di Credito Sportivo metterà a disposizione delle società affiliate ben 30 milioni di euro da investire in strutture ed attrezzature
Lo scorso mese di febbraio il nuovo Consiglio Federale della Fipav in procinto di insediarsi parlò dell’importanza di tornare a parlare e fare in favore delle società della cosiddetta base. Detto, fatto a giudicare dall’eccezionale accordo stipulato dal Presidente federale Pietro Bruno Cattaneo con l’Istituto di Credito Sportivo che metterà a disposizione delle società affiliate alla Fipav 30 milioni di euro complessivi destinati a progetti di ristrutturazione o costruzione (ex novo) di impianti sportivi, e per l’acquisto di attrezzature tecniche per la pallavolo.

L’accordo avrà durata triennale con mutui concessi a società ed organizzazioni sportive appositamente indicate dalla federazione. Tali mutui saranno finalizzati ad interventi che interessano in particolar modo la manutenzione straordinaria, ma anche: la costruzione, l’ampliamento, miglioramento, la ristrutturazione, il completamento e la messa a norma degli impianti di Pallavolo, Beach Volley e Sitting Volley. Tramite i fondi sarà inoltre possibile acquisire aree o immobili da destinare all’uso di una delle attività sportive. Molto interessante poi la novità “Mutuo Light 2.0”, un finanziamento dedicato alle esigenze di credito di importi fino a un massimo di sessantamila euro e per il breve periodo. Questa tipologia di mutui è stata studiata appositamente per interventi di messa a norma, manutenzione, ristrutturazione ed acquisto di attrezzature, che consentano alle società affiliate alla Fipav l’accesso e l’utilizzo di impianti non agibili a causa di tali problematiche. Per questo tipo di mutui è prevista una procedura semplificata e veloce.  Grazie al rinnovo della convenzione, quindi, uno tra gli sport più praticati dai giovani avrà la possibilità di realizzare degli impianti funzionali e moderni: strumento fondamentale per le società che operano sul territorio. L’accordo riveste notevole importanza per l’ICS, che è sempre più al fianco delle Federazioni sportive e del Coni per promuovere la diffusione dello sport di base e di alto livello.

In allegato una comunicazione del Segretario Generale FIPAV inerente la Convenzione FIPAV/ICS finalizzata allo sviluppo e alla ristrutturazione dell’impiantistica sportiva.

Per maggiori informazioni potete consultare la pagina http://www.federvolley.it/ics/.


« Torna all'archivio
Copyright FIPAV Campania - Tutti i diritti riservati - 2015 - campania@federvolley.it - Web Design Newb.it - Admin Mario Bianca